Prestiti con cessione del doppio del quinto dello stipendio

16.08.2017

I prestiti con cessione del doppio quinto sono una forma di erogazione del credito riservata a dipendenti con regolare busta paga documentabile. La delega non è altro che l'aumento dell'importo mensile rimborsabile e prevede che l'azienda per la quale si è dipendenti faccia da "garante" in tal senso. Si chiama cessione del doppio del quinto poichè concede di raddoppiare la già nota cessione del quinto. Nell' articolo informazioni sui prestiti con cessione del doppio quinto e alcuni siti a cui rivolgersi per la richiesta.

DOPPIO QUINTO

I prestiti con cessione del doppio quinto sono prestiti non finalizzati e, per il loro ottenimento, non c'è bisogno di alcun giustificativo di spesa ma solo della propria busta paga. Questi prestiti, però, sono riservati a lavoratori dipendenti o a pensionati appartenenti a strutture pubbliche o private oppure a coloro i quali hanno un contratto a tempo indeterminato. Per la restituzione del credito concesso, infatti, l'istituto erogatore, d'accordo con l'ente o l'azienda presso il quale il soggetto debitore lavora, mensilmente trattiene dallo stipendio una somma pari al 40% netto e che a volte può arrivare anche a sfiorare il 50%. Andiamo ora a vedere a chi ci si può rivolgere per avere accesso ad un prestito con cessione del doppio quinto. 

A chi dobbiamo rivolgerci per la richiesta di prestiti con cessione del doppio quinto?



Sul web le proposte per i prestiti con cessione del doppio quinto sono molteplici. Vediamone alcune: sul sito di Ibl Banca, ad esempio, nella sezione "Finanziamenti". Su Convenzioneinpdap.it, invece, oltre a numerose informazioni utili circa i prestiti con delega o cessione doppio quinto, possiamo richiedere preventivi direttamente online. In questo caso il prestito in convenzione Inpdap, si rivolge solo ed esclusivamente a dipendenti e pensionati pubblici e statali. Una finanziaria che propone prestiti con cessione del doppio quinto è Prestitempo, appartenente al gruppo Deutsche Bank, che offre nel suo portafoglio prodotti, anche i prestiti con delega di pagamento o doppio quinto. Dalla home page del sito si deve andare nella sezione "Cessione del Quinto" e, una volta entrati, avrete a disposizione tutti i dettagli delle offerte dell'istituto per questo genere di prestito. In questo caso, l'importo erogabile può arrivare sino ad un massimo di 30.000 euro, dilazionabili fino a 120 mesi. Interessante, infine, la proposta del agente finanziario specializzato in queste forme di finanziamento, che propone le sue offerte per i prestiti con cessione del doppio quinto direttamente online nel suo sito ufficiale. 

Queste, comunque, sono solo alcune delle proposte di prestiti con delega che possiamo trovare sul web poichè il panorama delle offerte è veramente ampio. L'importante è sapere che questa particolare forma creditizia è riservata ai dipendenti con regolare busta paga documentabile.  

Richiedi il tuo finanziamento direttamente da qui